Calciomercato

Rinnovo Icardi, gap rilevante con l’Inter: la situazione – Giornale

Mauro Icardi non ha ancora rinnovato il suo contratto con l’Inter. Quello attuale scade il 30 giugno 2021. Ecco le ultime sulla trattativa tra il suo entourage e i nerazzurri secondo quanto riportato dal “Giornale”

DIFFERENZE – “Rilevante la differenza tra le richieste di Wanda Nara, che chiede un ingaggio quasi raddoppiato, 9 milioni invece dei 5 attuali comprensivi di bonus. La società nerazzurra è invece ferma all’offerta di 7 milioni fatta pervenire due mesi fa ma rifiutata dall’entourage dell’attaccante argentino. Ancora da risolvere la questione della clausola di 110 milioni, valida solo per l’estero dal 1 luglio al 15 luglio di ogni estate, l’Inter vorrebbe eliminarla mentre Wanda vorrebbe vederla adeguata al nuovo ingaggio”.

OTTIMISMO – “Un gap da colmare ancora significativo ma sembra prematuro prevedere una rottura tra le parti. Per ora non sono previsti incontri in agenda, il contratto di Icardi scade a giugno 2021 e se ne riparlerà in ogni caso dal 7 gennaio quando Icardi e Wanda torneranno dalle loro vacanze in Argentina“.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button