Calciomercato

Retegui, gli indizi portano alla pista Inter. Ma c’è concorrenza! – TS

Continuano a rincorrersi le voci di mercato che vedrebbero l’Inter in vantaggio nella trattativa su Retegui. Ma dopo l’esordio con la Nazionale Italiana l’interesse nei riguardi del giovane attaccante argentino aumenta anche da parte di altri club italiani e stranieri. Di seguito gli aggiornamenti di TuttoSport.

CARATTERE – L’apprezzamento nei riguardi di Mateo Retegui, il giovane italo-argentino che ha debuttato nell’Italia di Roberto Mancini, non si limita alla sfera strettamente tecnica ma si amplia anche a quella caratteriale e morale. Come fa presente il giornalista Stefano Salandin, sulle pagine di TuttoSport, l’attaccante del Tigre, infatti, nella sfida Italia-Inghilterra ha dimostrato di avere carattere. Il calciatore si è subito ambientato fra i compagni di squadra e ha avuto la freddezza di finalizzare uno dei pochi palloni ricevuti. L’ottimo esordio con la maglia della Nazionale Italiana, dunque, accende i riflettori su Retegui nell’ottica del mercato estivo. Sia chiaro, il suo nome era già conosciuto e particolarmente chiacchierato anche prima di Italia-Inghilterra. Adesso, però, fra i club del campionato italiano l’idea di avere in rosa il 23 argentino si fa più concreta.

Retegui, l’Inter è in vantaggio ma non manca la concorrenza

INTERESSE –  Come fa sapere il giornalista di TuttoSport, in prima posizione c’è l’Inter, che è sulle tracce di Retegui da più tempo, anche grazie ai contatti con il Tigre per via dell’affare Facundo Colidio. Quest’ultimo, giocatore nerazzurro in prestito al club argentino, potrebbe essere utilizzato come contropartita tecnica. Oltretutto, è piuttosto nota la quota argentina fra le pagine della storia dell’Inter, che sta provando ad accorciare i tempi nella trattativa col giovane attaccante. Ciò è testimoniato anche dalla presenza di Dario Baccin, il vicedirettore sportivo nerazzurro, presente al Maradona nel corso della partita di qualificazione a Euro 2024. Non manca, però, la concorrenza. Gli altri club italiani interessati sarebbero Roma e Milan ma non è da escludere l’inserimento della concorrenza straniera, in particolare della Spagna. Mentre il Tigri lavora per il riscatto del cartellino di Retegui dal Boca Juniors e si prepara a sedersi al tavolo con delle cifre intorno ai 20 milioni di euro, Carlos José (padre e manager del giovane) rimane in Europa per valutare le offerte. Quest’ultimo, infatti, sembrerebbe avere degli appuntamenti già in programma nei prossimi giorni.

Fonte: TuttoSport – Stefano Salandin

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.