Calciomercato

Raspadori, all’Inter piacerebbe averlo subito. Ma più ostacoli – SI

Raspadori è un nome per l’Inter, a cui non dispiacerebbe portarlo da subito a Milano. Come segnalato da Sportitalia, però, ci sono diversi ostacoli per prenderlo dal Sassuolo (e non solo).

OPERAZIONE DIFFICILE – L’Inter monitora Giacomo Raspadori, nonostante anche in serata Giuseppe Marotta abbia smentito discussioni col Sassuolo per lui (vedi articolo). Gianluigi Longari, giornalista di Sportitalia, segnala come l’operazione sia più fattibile per la stagione 2022-2023. Questo anche perché, al momento, è improbabile che Lautaro Martinez vada via. L’Inter lo vorrebbe fin da subito, ma la valutazione data dal Sassuolo è alta e questo fa sì che l’unica possibilità per vederlo in questa sessione di mercato a Milano sia l’uscita dell’argentino. Tuttavia Lautaro Martinez vuole restare, e l’Inter vuole parlare col suo nuovo agente Alejandro Camano per rinnovare il contratto in scadenza fra due anni. Per Raspadori, quindi, più facile se ne riparli nel 2022 (anche se ai nerazzurri piacerebbe bloccarlo).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button