Ranocchia accetta la Sampdoria, ma il Milan contatta l’Inter

Articolo di
17 gennaio 2016, 23:36

La settimana che sta per iniziare potrebbe essere l’ultima per Andrea Ranocchia con la maglia dell’Inter: il sito della “Gazzetta dello Sport” conferma la possibilità di vederlo alla Sampdoria ma non mette in secondo piano l’ipotesi di un passaggio al Milan. Più lontano il Torino.

GENOVA – “La Sampdoria, per la quale è già arrivato il sì del centrale, ha bisogno di un leader difensivo e Andrea Ranocchia, in vista dell’Europeo, è alla ricerca di quella fiducia che possa farlo tornare protagonista. Dieci partite giocate in Serie A nella stagione in corso, di cui solo una da titolare il 27 ottobre, quando l’Inter vinse 1-0 sul campo del Bologna. Troppo poco per attirare l’attenzione del CT azzurro Antonio Conte. Genova resta, quindi, la destinazione più concreta considerando anche l’intesa di massima tra l’Inter e la Sampdoria, che potrebbero intavolare ulteriori discorsi riguardanti Éder Citadin Martins e Roberto Soriano. Archiviate le piste che portavano in Inghilterra”.

ALTRA SPONDA DEI NAVIGLI – “Attenzione, però, alle sirene che arrivano da casa Milan. Il dialogo tra le due società è aperto ma per quanto riguarda la formula del trasferimento, a questo punto, per sbaragliare la concorrenza il Milan dovrebbe valutare l’ipotesi del prestito con obbligo di riscatto, opzione che la dirigenza rossonera, in questo momento, non vuole prendere in considerazione. Come sempre, in questi casi, ciò che sposterà l’ago della bilancia sarà la volontà del giocatore. Sul fronte Milan, invece, resterebbe anche l’imbarazzo per quella battuta del presidente Silvio Berlusconi del maggio scorso: «Non mi piacciono le squadre come l’Inter che ha dieci stranieri e una bestia, Ranocchia». Remota l’ipotesi Torino dopo le parole di Urbano Cairo su Maksimović”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE