Raimondi: “Vidal all’Inter, vincono Marotta e Ausilio. Per Nainggolan…”

Articolo di
21 Settembre 2020, 00:45
Claudio Raimondi Claudio Raimondi
Condividi questo articolo

Vidal all’Inter è realtà, con il cileno arrivato in serata a Milano. Claudio Raimondi, intervenuto nel corso di “Pressing Serie A” su Italia 1, ha parlato del trasferimento dell’ex Barcellona. Poi di quali potranno essere le prossime mosse nerazzurre, a partire da Nainggolan e Brozovic.

FINALMENTE FATTA – Il punto di Claudio Raimondi parte, inevitabilmente, dall’arrivo a Milano di Arturo Vidal: «È tutto vero, il cileno si ricongiunge con Antonio Conte dopo la Juventus. Firmerà un biennale da sei milioni e mezzo a stagione, hanno vinto Giuseppe Marotta e Piero Ausilio: arriva a zero, nelle casse dei blaugrana solo un milione di euro ma se ci saranno risultati della squadra o presenze. Visite mediche domani. N’Golo Kanté? C’è troppo assembramento nel centrocampo nerazzurro, qualcuno deve uscire. Via Radja Nainggolan? L’Inter vuole almeno un’offerta importante, non solo il pagamento dell’ingaggio. È chiaro che se va via Marcelo Brozovic, magari al Monaco dove c’è il suo connazionale Niko Kovac e si parla di un’offerta da trentotto milioni di euro, l’Inter può andare a bussare dal Chelsea aprendo una trattativa. La richiesta è alta, sessanta milioni di euro, il tavolo sarebbe con Marcos Alonso che è un altro obiettivo. Così la squadra sarebbe completata».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE