Raimondi: “Candreva ama l’Inter ma si convince. Carrasco, l’Inter studia”

Articolo di
29 Gennaio 2019, 00:54
Condividi questo articolo

Claudio Raimondi è intervenuto in collegamento dall’albergo dove si conclude la sessione invernale di calciomercato nel corso di “Sport Mediaset – Speciale” su Italia 1. Il giornalista ritiene che si stia sbloccando la trattativa per portare Antonio Candreva al Dalian Yifang e Yannick Carrasco all’Inter.

SCAMBIO ORA VICINO«Da pochi minuti c’è la notizia che prosegue il possibile scambio Antonio Candreva al Dalian Yifang al posto di Yannick Carrasco. Questa è una notizia importante, perché Candreva inizialmente era restio invece adesso è interessato a quest’esperienza in Cina, ama l’Inter ma ha capito di essere un po’ fuori dal progetto. Carrasco diventa quindi un’opportunità: tutti chiedono come si fa, guadagna tantissimo a dieci milioni di euro e ha tre anni di contratto, incasserebbe trenta milioni di euro nei prossimi tre anni e l’Inter sta studiando una spalmatura su cinque anni, è ancora giovane perché ha venticinque anni il belga, a un po’ meno, quattro milioni. Dipende ora tutto da lui ma la trattativa, se accetta Candreva, può essere davvero Carrasco l’idea per rinforzare la fascia dell’Inter. Poi la specifica: se va via Ivan Perisic è Rodrigo de Paul con i soldi di Perisic, insomma due trattative distinte che possono arrivare attraverso scambi anche».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.