Rafinha rivuole l’Inter ma è difficile: i due club non cambiano idea – CM

Articolo di
5 ottobre 2018, 13:35
Rafinha

Fabrizio Romano conferma che Rafinha Alcantara tornerebbe all’Inter di corsa ma nonostante questo difficilmente il club nerazzurro lo riprenderà a gennaio se il Barcellona non cambierà le attuali condizioni.

NESSUN CAMBIAMENTO – Gli ultimi contatti ufficiali tra i due club risalirebbero all’inizio della scorsa estate, quando il Barcellona rifiutò di rinnovare il prestito di Rafinha convincendo così ulteriormente l’Inter a virare su Radja Nainggolan (vista anche la possibilità di girare alla Roma delle contropartite). Il brasiliano finora è stato poco impegnato da Ernesto Valverde e avrebbe già comunicato alla dirigenza l’intenzione di non rinnovare il contratto in scadenza a giugno del 2020 ma nonostante questo la risposta dei catalani alla società interessate a lui continua ad essere la stessa: cessione a titolo definitivo o al massimo in prestito oneroso con obbligo di riscatto. I nerazzurri, anche per motivi legati al Fair Play Finanziario, anche a gennaio non andranno oltre il titolo temporaneo con opzione di acquisto e quindi non prevedono un nuovo assalto a meno che i campioni di Spagna non accettino di cambiare idea sulla formula. Tra l’altro sempre Romano segnala che Luciano Spalletti, pur apprezzandolo particolarmente, preferirebbe avere un centrocampista più facilmente adattabile in una mediana a due. Il discorso cambierebbe se in estate Rafinha sarà ancora di proprietà del Barcellona con l’Inter che a quel punto sarebbe pronta a presentare un’offerta sfruttando il contratto in scadenza.

Fonte: Calciomercato.com

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE