Rafinha, Inter lavora a una strategia per il suo riscatto: tempi e rischi – SI

Articolo di
24 maggio 2018, 22:14
Rafinha Udinese-Inter

L’Inter, raggiunta la qualificazione in Champions League, può pensare al mercato e dunque anche al riscatto di Rafinha dal Barcellona: Gianluigi Longari fa il punto della situazione durante la diretta di “Aspettando Calciomercato”, in onda su Sportitalia. Di seguito le sue dichiarazioni

STRATEGIA – L’Inter sta mettendo a punto una strategia per provare a riscattare Rafinha dal Barcellona: «La strategia dell’Inter è quella di trattare il prezzo per il riscatto del cartellino di Rafinha, ovviamente senza rimanere nei termini temporali prestabiliti ma provando a posticipare l’affare con il Barcellona e chiedendo uno sconto sostanziale a fronte dei 38 milioni di euro pattuiti».

RISCHI – Ovviamente potrebbero esserci dei rischi: «Chiaramente questa strategia si espone a qualche rischio, come per esempio l’inserimento di altre squadre interessate. L’Inter però ha sicuramente ricevuto rassicurazioni importanti rispetto alla volontà del giocatore, che in maglia nerazzurra si è riscattato dopo un periodo complicato. Dunque il club targato Suning tenterà di intavolare la trattativa partendo da queste condizioni».







ALTRE NOTIZIE