Politano, c’è l’offerta del Napoli. Lui vuole la Roma, che aspetta – CdS

Articolo di
22 Gennaio 2020, 10:23
Politano Matteo
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” riporta che il Napoli ha presentato un’offerta per Politano. Lui vuole la Roma, che sta aspettando l’evolversi della situazione.

ARRIVA IL NAPOLI – Tra la Roma e Politano si inserisce di prepotenza il Napoli. Il club di De Laurentiis ha raggiunto un accordo con l’Inter sulla base di 18 milioni più 2 di bonus, riaprendo una vecchia trattativa. Il ds Giuntoli, però, deve ora trovare l’accordo con il giocatore. Che ha sempre ribadito in queste ore di volere a tutti i costi la Roma. Con la quale, ovviamente, ha già raggiunto l’accordo per un contratto da 2 milioni netti a stagione fino al 2024.

VOGLIA DI ROMA – La strategia della Roma, dopo le tensioni dialettiche con l’Inter, è quella di lasciar passare qualche giorno prima di ricominciare la trattativa per Matteo Politano. Petrachi sta valutando altre soluzioni, evidentemente, ma da Fonseca ha avuto indicazioni chiare: tra i giocatori che la Roma può agganciare in questo mercato di gennaio, l’unico che può servire davvero come sostituto di Zaniolo è Politano, che a sua volta non vede l’ora di tornare nella sua città. Ma è chiaro che l’intervento del Napoli costringerà Petrachi a effettuare un rilancio rapido per evitare che l’accordo con il giocatore venga rimesso in discussione.

NODI DA SCIOGLIERE – Di rientro da Torino, o comunque a ridosso del derby, sono previsti nuovi contatti. L’entourage di Politano ha rassicurato la Roma: non verranno prese in considerazione altre opzioni, incluse Siviglia e Fiorentina. Il giocatore ha fatto la sua scelta, con tanto di foto ricordo scattate nella clinica Villa Stuart. L’Inter ha interesse a cederlo: Conte, che preme per avere Giroud, sa benissimo che la coppia Marotta-Ausilio non può aggiungere attaccanti alla rosa se prima non ne vende uno. Il problema è tra le due società, che devono accordarsi sulla formula: l’Inter chiede la cessione definitiva, magari con prestito gratuito per 18 mesi e riscatto obbligato nel 2021, mentre la Roma preferirebbe il diritto di riscatto e non l’obbligo, dando per scontato che dalla prossima stagione riavrà a disposizione Zaniolo. Ma è chiaro che, dopo aver rotto il tavolo per lo scambio per Spinazzola, la mediazione non sarà semplice. E l’offerta del Napoli alimenta le altre ipotesi.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE