Pirola, prestito al Monza per crescere: Bastoni insegna, Conte lo stima

Articolo di
5 Ottobre 2020, 10:01
Lorenzo Pirola Inter Lorenzo Pirola Inter
Condividi questo articolo

Lorenzo Pirola è tra i nomi che l’Inter lascerà partire nelle ultime ore di calciomercato. Il giovane difensore, classe 2002, è stimato da Conte che vuole vederlo crescere. Ad attenderlo c’è il Monza di Galliani e Berlusconi, che ha sbaragliato la concorrenza degli altri club. L’esperienza di Bastoni ha convinto l’Inter a spedirlo altrove

SPAZIO – Lorenzo Pirola lascerà l’Inter. Il club nerazzurro ha l’accordo con il Monza da qualche giorno. Manca ancora l’ufficialità, ma il classe 2002 dovrebbe trasferirsi con la formula del prestito secco. Pirola è tra gli esuberi del club di Steven Zhang, ma la sua situazione è molto diversa da quella degli altri calciatori in uscita (QUI il punto).

FUTURO – L’Inter ha tratto esperienza da quanto fatto con Alessandro Bastoni. L’ex Atalanta è stato acquistato per una cifra vicina ai 30 milioni di euro nel 2017. Il classe ’99 è poi rimasto a Bergamo per un altro anno, racimolando una manciata di presenze nel 2017/18. L’annata della sua maturazione, tuttavia, è quella successiva, in cui Bastoni finisce al Parma e mette in fila una quantità importante di gettoni dal primo minuto. Antonio Conte, che stima tantissimo Pirola, spera di accompagnare la maturazione del classe 2002 allo stesso modo. L’Inter ha già comprato Aleksandar Kolarov, in quel ruolo, e gli spazi per Pirola si sarebbero ridotti sensibilmente se fosse rimasto a Milano. A breve dovrebbe arrivare la comunicazione ufficiale delle due parti.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE