Calciomercato

Pinamonti possibile erede di Esposito ma ci sono altri 5 club che aspettano l’Inter – SI

Pinamonti è sul mercato ma l’Inter fatica a trovare un acquirente che possa permetterselo nonostante i club interessati. Pedullà, durante il momento social di “Aspettando Calciomercato” su Sportitalia, spiega il perché delle difficoltà nerazzurre nel portare a termine la sua cessione

ADDIO COMPLICATO – L’Inter continua a lavorare in uscita facendo i conti con alcuni problemi legati alle cifre. In attacco è in uscita Andrea Pinamonti, che piace al Venezia e ad altre quattro-cinque club di Serie A. Tra queste, Bologna ed Empoli, che cercano un centravanti simile. Il problema di Pinamonti è legato all’ingaggio fuori portata, visto che con i bonus tocca i 3 milioni di euro netti (cifre da verificare perché dovrebbero essere leggermente più basse, ndr). E questo è un problema perché l’Inter non sta facendo sconti. La società nerazzurra non può e non vuole intervenire contribuendo a parte dell’ingaggio. Anzi, se possibile, l’Inter vorrebbe riuscire a monetizzare dalla sua cessione definitiva per poter fare un altro acquisto in attacco. Questo è quanto risulta al giornalista Alfredo Pedullà, che fa il punto sul futuro di Pinamonti. In caso di approdo al Venezia, il classe ’99 dell’Inter in rosa prenderebbe il posto di Sebastiano Esposito, che oggi – dopo la fine del prestito in laguna – ha lasciato l’Italia (vedi articolo).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button