Calciomercato

Pinamonti e Radu, i casi spinosi da risolvere tra Inter e Genoa: il punto

L’attaccante Andrea Pinamonti e il portiere Andrei Radu sono le due questioni più delicate in ballo tra Inter e Genoa in questo calciomercato di gennaio

IL PUNTO – Fabrizio Romano, giornalista esperto di calciomercato di “Sky Sport”, ha analizzato le situazioni aperte tra Inter e Genoa, relative all’attaccante Andrea Pinamonti e al portiere Andrei Radu nell’articolo a sua firma pubblicato su “Calciomercato.com”: “Due questioni da affrontare, già in queste ore. Durante l’estate, Inter e Genoa hanno confermato di avere ottimi rapporti a fronte di tante operazioni concluse insieme: giovani ma non solo, dal riscatto del talento Salcedo fino alla cessione definitiva di Andrea Pinamonti in rossoblù per 18 milioni di euro e la possibilità di parlare del suo riacquisto nerazzurro così da non perdere il controllo sull’attaccante. Ma anche il prestito di Andrei Radu fino a giugno, un’altra stagione al Genoa dove il romeno stava facendo bene pur in una stagione nera… e qui subentrano i casi più delicati“.

SOLUZIONE URGENTE – “Adesso la situazione va affrontata in modo serio: il Genoa non è totalmente convinto di Pinamonti, può tornare da subito all’Inter ma andrebbe trovata una nuova soluzione perché in nerazzurro rischia di non avere spazio, una questione da incastrare anche a livello di formula del trasferimento visto che l’attaccante era andato via a titolo definitivo. Le valutazioni sono in corso anche per Radu, è arrivato Perin in rossoblù e il portiere in prestito dall’Inter diventa un problema: non può star fermo per 6 mesi così giovane, il Genoa ha voluto prendere un portiere esperto come Perin che conoscesse l’ambiente anche per lo spogliatoio ma sarà la dirigenza nerazzurra a dover risolvere il discorso legato a Radu. Con un altro prestito altrove o il rientro a Milano, in attesa di capire la posizione del ragazzo. Due giovani su cui l’Inter conta tantissimo adesso ‘bloccati’ dalla situazione del Genoa: i due club sono in contatto e con relazioni ottime, la soluzione va trovata al più presto“.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button