CalciomercatoFocus

Pinamonti e gli altri: gli esuberi che l’Inter deve ancora piazzare (in prestito)

A due settimane dalla fine del calciomercato, in casa Inter ci si aspettano ancora diversi movimenti. Sia in entrata, con l’arrivo di un nuovo attaccante, sia in uscita. Sono in particolare cinque i giocatori da piazzare (in prestito): Andrea Pinamonti, Eddie Salcedo, Martin Satriano e Lucien Agoumé. Oltre a Valentino Lazaro.

SFOLTIRE LA ROSA – Dopo le cessioni di Achraf Hakimi Romelu Lukaku e le partenze di giocatori come Radja NainggolanDalbert Henrique Sebastiano Esposito (gli ultimi due in prestito a Cagliari Basilea), in casa Inter è necessario sfoltire ulteriormente la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Lavorando chiaramente in prestito. I nomi che al momento fanno parte della squadra, ma che – per un motivo o per l’altro – sono (o dovrebbero essere) destinati a partire sono cinque. Andrea PinamontiEddie Salcedo Martin Satriano in attacco, Lucien Agoumé a centrocampo e infine Valentino Lazaro sulla fascia destra.

MOTIVI DIVERSI – Come detto, sono diversi i motivi per lasciar partire questi cinque. A partire da quelli tecnici. È il caso per esempio di Valentino Lazaro, mai utilizzato nel precampionato dell’Inter. Lo stesso giocatore ha negato di avere problemi fisici che gli abbiano impedito di giocare (vedi articolo), dunque è chiaro che sia totalmente fuori dal progetto tecnico di Simone Inzaghi. Su di lui il Benfica, che è disposto ad accoglierlo in prestito dopo le due avventure al Newcastle e al Borussia Monchengladbach. Un altro giocatore che non troverebbe spazio in squadra è Andrea Pinamonti. Come lo scorso anno, difficile pensare che possa essere un giocatore utile per il nuovo tecnico, specialmente se arrivasse la quarta punta cercata dall’Inter. Per lui sempre calda la pista Empoli.

CRESCITA – Infine, per quanto riguarda gli altri tre “esuberi” dell’Inter, una cessione in prestito sarebbe utile per il loro sviluppo. Martin Satriano, per esempio, sta stupendo in questo precampionato. Ma è chiaro che non troverebbe lo spazio necessario per giocare con continuità durante la stagione. Lo stesso vale per Eddie Salcedo e Lucien Agoumé, dopo le due avventure rispettivamente all’Hellas Verona e allo Spezia. In casa Inter è tempo di pensare a una sistemazione in prestito a tutti e tre, fondamentale per permettere loro di raccogliere minutaggio. E, chissà, tornare all’Inter in grado di conquistarsi un posto da protagonisti.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button