Perisic è il primo dei big cedibili: l’Inter lo valuta 50 milioni – GdS

Articolo di
16 gennaio 2019, 10:17
Perisic

Ivan Perisic in estate potrebbe essere sacrificato sul mercato. Secondo la “Gazzetta dello Sport” il croato è in cima alla lista dei big cedibili in casa nerazzurra.

SACRIFICABILE – Ivan Perisic è il primo nome nella lista dei big cedibili dell’Inter. Nel 2017 fu bloccato dal club, quando Mourinho lo aspettava allo United. A giugno, di fronte a un’offerta importante, intorno ai 50 milioni, il club nerazzurro potrebbe non fare la stessa resistenza. L’Inter infatti per mettersi definitivamente alle spalle i vincoli del Fair Play finanziario dovrà realizzare entro fine giugno plusvalenze da 40-50 milioni. Non verrà replicata la complessa strada della scorsa stagione, quella della vendita dei giovani, ma si farà cassa con un’unica cessione, di un big.

CAMBIO IN FASCIA – Gli uomini che hanno mercato e che possono portare quella cifra in «un’unica soluzione» non son molti. La volontà dell’Inter di chiudere presto per Rodrigo De Paul potrebbe essere un segnale: Perisic è in cima alla lista dei sacrificabili. L’argentino è «esploso» (almeno a livello realizzativo) proprio su quella fascia sinistra oggi di proprietà di Perisic.

UNITED IN TESTA – La principale pretendente al croato è sempre stata il Manchester United: all’Old Trafford però è finita l’era Mourinho (primo estimatore dell’esterno) e bisognerà verificare quale guida tecnica e quali direzioni di mercato prenderanno i Red Devils.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE