Perché l’Inter desidera così tanto Barella? Qual è l’unico ostacolo – CdS

Articolo di
3 giugno 2019, 10:29
Nicolò Barella Cagliari

Perché l’Inter desidera desidera Nicolò Barella? I motivi che ruotano attorno alla scelta del giocatore sardo riportati dal “Corriere dello Sport”. Esiste un reale ostacolo? Se sì, quale? La squadra nerazzurra non molla e vuole regalare a Conte il suo centrocampista

PERCHE’ BARELLA – “Con le trattative per Dzeko, Dybala e Chiesa ‘congelate’ dalle controparti che stanno definendo l’inquilino della loro panchina o l’assetto societario, l’Inter intende sfruttare questa settimana per fare qualche significativo passo in avanti verso Nicolò Barella. Il centrocampista del Cagliari è ritenuto un elemento sensibile per la mediana che Conte ha in testa. Perché è italiano, e costruire un gruppo forte di italiani è una priorità sia del tecnico di Lecce sia di Marotta e Ausilio, ma anche perché è uno che gioca con grande intensità e sa adattarsi a più ruoli”.

L’INGHIPPO POSSIBILE – “L’Inter lo segue da tempo e, se fino a qualche mese fa la priorità era acquistare lui e un top player a centrocampo, adesso l’intenzione nerazzurra è quella di dirottare i milioni destinati a Kroos, Modric o Rakitic su un esterno di grande qualità come Chiesa e su un altro centravanti (Lukaku a meno di uno scambio Icardi-Dybala) da affiancare a Dzeko. Acquistare Barella, che si è promesso a Marotta Ausilio, però non sarà facile. Non tanto per la volontà del ragazzo, che è seguito anche dalla Roma ma predilige il trasferimento a Milano, piuttosto perché Giulini non ha intenzione di far partire il suo gioiello se non di fronte a un’offerta da 45-50 milioni”.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE