Calciomercato

Pedullà: “Vidal all’Inter? Se arriva ci sono scelte da fare. Difesa…”

Vidal potrebbe andare all’Inter, ma Pedullà non è così convinto sul cileno. Il giornalista, oltre a dare in maniera dettagliata gli aggiornamenti su Lautaro Martinez (vedi articolo), durante “Sportitalia Mercato” ha parlato anche degli altri ruoli per il mercato nerazzurro.

UN OCCHIO AL MERCATOAlfredo Pedullà trova diversi scenari per l’Inter in quanto ad acquisti: «Qual è la priorità? Il passaggio sul centrocampo, se prendessero un altro centrocampista. È vero che abbiamo parlato di Sandro Tonali accostato all’Inter, però anticipando il discorso sulla Juventus fin dallo scorso gennaio. Se arrivasse uno come Arturo Vidal ci sarebbero Vidal, Stefano Sensi, Marcelo Brozovic, Nicolò Barella, Roberto Gagliardini, Matias Vecino e Christian Eriksen. Diventerebbe anche una scelta che poi l’Inter dovrebbe fare».

DIETRO VIDAL – Pedullà poi si sofferma sulla difesa: «Il discorso degli esterni, Nélson Semedo, Emerson o Marcos Alonso dall’altra parte, che sono delle priorità. In difesa un altro difensore andando via Diego Godin: Jan Vertonghen ha offerte da club italiani, fra i quali l’Inter, e deve scegliere se andare a giocare o fare un po’ di anticamera. Vertonghen è un titolare, ma l’Inter ha Milan Skriniar e Stefan de Vrij più Alessandro Bastoni. Dipenderà molto dalla decisione definitiva su Lautaro Martinez».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh