Pedullà: “Verdi al Napoli se non aspetta l’Inter! Per prendere Politano…”

Articolo di
1 giugno 2018, 23:05
Alfredo Pedullà

Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato -, nel consueto momento social di “Aspettando Calciomercato” su Sportitalia, fa il punto odierno sulle trattativa dell’Inter, nello specifico quella che lega Verdi e Politano

TRA VERDI E POLITANO – Soliti due nomi per le fasce dell’attacco nerazzurro, Alfredo Pedullà aggiorna la situazione: «Non è cambiato nulla rispetto a gennaio, c’è l’accordo tra le due società e stavolta non si può fare una deroga rispetto a gennaio, quando Simone Verdi decise di rimanere a Bologna sia per timore di non giocare con continuità a Napoli sia per alcune sirene in vista di giugno: l’Inter è ferma, quindi tra l’arrivo di Carlo Ancelotti in panchina e i contatti aggiornati tra le parti, la volontà di Verdi sta cambiando rispetto a gennaio. Manca solo l’ultimo sì per regalare un talento di primissimo livello al Napoli. L’Inter ha la necessità di aspettare, l’accordo tra Napoli e Bologna resta quello di gennaio: Verdi tra una settimana scioglierà le sue ultime riserve, magari sentendo ulteriormente Ancelotti, per andare nero su bianco con il Napoli: manca la firma, il tentativo dell’Inter è stato di fiducia se Verdi entra nelle idee di aspettare, in caso contrario fa valere l’accordo trovato a gennaio con il Napoli. Matteo Politano è un discorso emerso una decina di giorni fa, collegato anche all’Inter, ma con il Sassuolo non è semplicissimo trattare: piace a tanti, Inter compresa, ma bisogna aspettare di conoscere la disponibilità economica dell’Inter. Per Politano vale lo stesso discorso per Verdi: servono garanzie assolute, ma c’è bisogno anche che il Sassuolo accetti una formula di trasferimento particolare».







ALTRE NOTIZIE