Pedullà: “Sturridge-Inter non dipende da Eder, ma da altri 3”

Articolo di
22 gennaio 2018, 23:41
pedullà

Alfredo Pedullà – dopo le ultime su Joao Mario – a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia aggiorna la trattativa riguardante Eder in uscita dall’Inter, collegata ormai indirettamente a quella per Sturridge in entrata

DA EDER A STURRIDGE – Per Alfredo Pedullà la doppia trattativa in attacco sta evolvendo in base alle necessità del mercato: «L’Inter non ha accettato l’offerta del Crystal Palace per Eder sulla base di 3 milioni di euro per il prestito oneroso e 8 milioni per il diritto di riscatto: l’Inter non accetta queste cifre con questa formula e mette Eder sul mercato solo se ci sono offerte più importanti. L’arrivo di Daniel Sturridge dal Liverpool è legato all’uscita di Joao Mario, a quella di Gabigol e all’eventuale prestito di Andrea Pinamonti, quindi potrebbe arrivare a prescindere da Eder».







ALTRE NOTIZIE