Pedullà: “Sensi? Mi stupirei se l’Inter non lo riscattasse. Icardi-PSG…”

Articolo di
7 Aprile 2020, 00:08
Alfredo Pedullà
Condividi questo articolo

Sensi è in prestito con diritto di riscatto dal Sassuolo, ma l’Inter dovrebbe avere un obbligo “morale” per esercitarlo. Pedullà, nel corso di “Sportitalia Mercato”, si è espresso sia sul centrocampista sia su Icardi e il possibile riscatto del PSG.

ENTRATA E USCITA?Alfredo Pedullà si concentra sul tema riscatti per quanto riguarda il calciomercato dell’Inter: «Dal mio punto di vista mi stupirei se l’Inter non riscattasse Stefano Sensi. È vero che ha Nicolò Barella e che ha Christian Eriksen, è vero che magari cerca un centrocampista fisicamente più strutturato, però Sensi in quei mesi prima dell’infortunio ha dimostrato di essere assolutamente da Inter. Mauro Icardi può andare alla Juventus? Io credo che occorra capire due cose: la prima è quanto sia una strategia del PSG quella di abbassare il prezzo. Sappiamo che c’è un diritto di riscatto, se domani mattina il PSG decidesse di mettere quei soldi l’ultima parola sarebbe di Icardi. Questo è prematuro: ci sono degli accordi privati fra PSG e Inter e se Icardi tornasse in Italia ci sarebbe una valutazione più alta, di ottantacinque milioni di euro (da settanta della clausola iniziale, ndr). Per me ancora è una situazione troppo poco chiara, dobbiamo aspettare».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE