Pedullà: “Marotta-Inter, di infondato c’è poco. Sondaggi per Herrera”

Articolo di
13 novembre 2018, 23:28
Alfredo Pedullà

Alfredo Pedullà se la prende con chi ha provato a smentire le voci su Giuseppe Marotta all’Inter. Nel corso di “Sportitalia Mercato” il giornalista, in collegamento da Roma, ha criticato l’agente Giovanni Branchini che si era espresso in maniera contraria (vedi articolo), aggiungendo poi che uno dei nomi per il 2019 (quando l’ex dirigente della Juventus dovrebbe già essere operativo) sarebbe Héctor Herrera del Porto.

MOVIMENTI IN CORSO«Il Milan deve fare due o tre cose, la situazione di Héctor Herrera è da seguire perché è in scadneza di contratto col Porto, la Roma l’avrebbe voluto la scorsa estate e ci ha provato un paio di settimane fa. In questo momento io credo che anche l’Inter, essendo specializzata in situazioni a parametro zero, abbia fatto dei sondaggi negli ultimi tre-quattro giorni. L’Inter sta uscendo dai paletti del fair play finanziario e penso che Herrera, se non rinnoverà perché il suo presidente ha detto che chiede sei milioni di ingaggio, è un tipo di centrocampista che noi dobbiamo tenere in considerazione per il futuro anche per quanto riguarda il discorso Inter».

TUTTO CONFERMATO«Avevamo detto delle cose su Giuseppe Marotta il 2 ottobre e ho letto delle dichiarazioni di Giovanni Branchini, che qualche giorno fa parlando di Marotta ha detto che gli sembra tutto infondato e non è così. Ieri Marotta ha detto che l’Inter è possibile (vedi articolo), virgolettato di Marotta, quindi comunque vada credo che di infondato ci fosse poco, mi spiace per Branchini».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE