Pedullà: “Lautaro Martinez offerta irrinunciabile, ma fra 2 mesi? Accordo…”

Articolo di
28 Aprile 2020, 07:48
Lautaro Martinez Slavia Praga-Inter
Condividi questo articolo

Su Lautaro Martinez Pedullà continua a non essere così certo che, alla fine, l’assalto del Barcellona vada a segno. Sull’attaccante dell’Inter il giornalista, in collegamento per “Sportitalia Mercato”, parla di accordo ma anche di possibile mancata definizione della trattativa.

DUE FRONTIAlfredo Pedullà parla delle voci da Barcellona: «Lautaro Martinez è come prima, durante e dopo la pandemia. C’è la necessità di pagare la clausola: oggi non è una volontà. Però, io sono sincero, non so cosa accadrà fra un mese e mezzo o due. Piace molto, oggi non vogliono pagare, hanno un accordo totale con lui che mi hanno detto sfonda il muro dei dieci milioni di euro (di ingaggio, ndr) a stagione. È un’offerta irrinunciabile e da un certo punto di vista irripetibile, però passa attraverso un accordo fra le società che al momento non c’è. E non è detto che ci sia».

SERIE A IN BILICO? – Pedullà prosegue la sua critica nei confronti del Governo: «È una rivolta. La decisione di non decidere credo sia la cosa peggiore in un regime di democrazia. La decisione di non affrontarsi anche, la decisione di rimandare tutti i tavoli è un’aggravante. Spero che, come spesso accade da queste parti, non si debba guardare gli altri se dovessero ripartire per fare marcia indietro. Sarebbe la cosa peggiore, ma purtroppo siamo abituati anche a questo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE