Calciomercato

Pedullà: “Lautaro Martinez, Messi mai esposto così! Posizione Inter…”

Lautaro Martinez ha uno sponsor potenzialmente decisivo per andare al Barcellona, e cioè Messi. Alfredo Pedullà, in apertura di “Sportitalia Mercato”, ritiene che il pressing del connazionale possa essere troppo anche per l’Inter, nonostante la clausola.

IN ATTESAAlfredo Pedullà non ritiene la definizione della situazione Lautaro Martinez imminente: «Credo che dobbiamo aspettare un po’ di tempo, per lui e per Sandro Tonali, non sono cose da cinque giorni. Dobbiamo aspettare se il Barcellona dovesse arrivare ai novanta milioni di euro, indipendentemente dalla giusta posizione dell’Inter che chiede la clausola perché è normale. Sarebbe sorprendente se dicesse di essersi arresa e di prendere settanta milioni di euro, sono posizioni che deve mantenere in questo momento. La gestione dovrà essere di Antonio Conte e dovrà essere una gestione psicologica, ma Lautaro Martinez giocherà sapendo di essere un giocatore dell’Inter».

OFFERTA ACCETTATA – Pedullà ritiene che Lautaro Martinez voglia il Barcellona: «La storia sarebbe finita un minuto dopo l’offerta, se avesse detto no il problema non si sarebbe posto. Che l’Inter voglia fare il giusto forcing al contrario e rispettare la clausola è un altro paio di maniche, ma lui non ha detto no. Il Barcellona sicuramente avrà problemi, ma se uno da ragazzino ha la stanza piena di poster di Lionel Messi corona il sogno della sua vita. Lo capisco anche: va a giocare con quello che viene ritenuto il calciatore più forte al mondo, che è argentino come lui. Neanche quando l’anno scorso voleva il ritorno di Neymar Messi si è esposto come con Lautaro Martinez».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.