Calciomercato

Pedullà: “Inter, sventato assalto per Gravillon. Lo riprende, c’era una big”

Alfredo Pedullà, attraverso il suo sito ufficiale, fa sapere che per Andrew Gravillon del Pescara l’Inter ha raggiunto l’accordo per riportarlo a casa, essendo un prodotto del settore giovanile nerazzurro. C’era il rischio di perderlo, visto che un’altra big di Serie A era sulle sue tracce e aveva chiesto al presidente del Delfino Daniele Sebastiani di iniziare una trattativa, ovviamente non possibile.

RIPRESO – “Andrew Gravillon è ormai un promesso sposo dell’Inter. L’esplosivo difensore centrale classe ’98, fin qui protagonista di un campionato straordinario con Giuseppe Pillon, in estate sarà nuovamente un calciatore di proprietà dell’Inter, club che lo aveva gestito fino all’estate del 2017. I nerazzurri recentemente hanno sventato qualsiasi assalto da parte delle big. Già, è il caso di ricordare che sul ragazzo originario della Guadalupa avevano messo gli occhi anche importanti società. L’ultima la Roma, che ci ha provato per Gravillon, un profilo che piace moltissimo a Monchi e agli uomini mercato del club giallorosso. Ma il Pescara ha fatto sapere che l’operazione con l’Inter è praticamente già definita. I due club, come vi abbiamo raccontato il 10 gennaio, hanno infatti raggiunto una base d’intesa per una valutazione che con i bonus arriva ai dieci milioni di euro”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh