Pedullà: “Inter su altri 2 profili. Lo scambio Eder-Driussi…”

Articolo di
24 gennaio 2018, 00:07
pedullà

Alfredo Pedullà – dopo aver dettagliato la trattativa in uscita per Joao Mario – a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia si dilunga su tutte le altre trattative che dovrebbero sbloccarsi una volta ceduto il portoghese

TUTTE LE TRATTATIVE – Tanti nomi sul taccuino, ma solo pochi andranno in porto secondo Alfredo Pedullà: «L’Inter adesso dovrà prendere altri due giocatori: un centrocampista e un attaccante. La cessione di Joao Mario al West Ham chiama l’arrivo di un altro centrocampista, ma chiama anche Daniel Sturridge (Liverpool) come obiettivo per l’attacco, che a sua volta chiama Eder in uscita: lo scambio con Sebastian Driussi (Zenit San Pietroburgo) non è confermato al 100%. Luciano Spalletti è contento di tenere Eder, che non è una situazione calda in uscita ora: più Inter che Crystal Palace o altre destinazioni, oggi. Arrivare a Javier Pastore (Paris Saint-Germain) è difficile e Spalletti non si è ancora rassegnato per Ramires (Jiangsu Suning), anche se è difficile: se non arrivasse il brasiliano, potrebbe arrivare un trequartista extracomunitario in prestito con diritto di riscatto negli ultimi giorni di mercato, vedremo… Intanto Gabriel “Gabigol” Barbosa sta per essere liberato dal Benfica così potrà tornare al Santos».







ALTRE NOTIZIE