Pedullà: “Inter accontenti Icardi per risolvere clausola! Se parte Miranda…”

Articolo di
23 Gennaio 2019, 00:36
Condividi questo articolo

Alfredo Pedullà – dopo le ultime sul futuro di Tonali – a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia dà ormai per certo il rinnovo di Icardi e sottolinea l’unica possibilità dell’Inter per aprire il mercato invernale in entrata

CLAUSOLA ICARDI – Si aspetta solo l’incontro tra le parti, ma per Alfredo Pedullà non ci sono più muri a ostacolare l’accordo: «Il rinnovo di Mauro Icardi con l’Inter è ormai una formalità, come dimostrato dalla posizione molto più morbida della moglie-agente Wanda Nara negli ultimi giorni: c’è volontà reciproca di arrivare a una soluzione con l’aumento dell’ingaggio, probabilmente fino a 8 milioni di euro annui più bonus, togliendo la clausola rescissoria, che dovrebbe essere un passaggio obbligato una volta accontentato il giocatore sull’ingaggio…».

OPZIONE DIETRO – Pedullà apre a un’ipotesi last minute: «L’Inter in estate riporterà a casa Andrew Gravillon dal Pescara, già bloccato da giorni, poi deciderà cosa farci in estate, e sta seguendo alcuni parametri zero, soprattutto Hector Herrera in uscita dal Porto. Inoltre so che l’Inter da tempo è molto forte su Rodrigo de Paul, che viene valutato 30-35 milioni dall’Udinese. Adesso è tutto bloccato sul mercato: è una fase di monitoraggio al momento. Se uscisse Joao Miranda si potrebbe prospettare qualcosa per la difesa. Matteo Darmian aspetta da tre sessioni di mercato di lasciare il Manchester United per tornare in Italia…».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.