Pedullà: “Inter, 48 ore decisive per Guarin: Cina nì, Zenit…”

Articolo di
14 gennaio 2016, 23:45
guarin

Alfredo Pedullà fa il punto della situazione sulla principale trattativa in uscita dall’Inter: Guarin è in bilico tra Cina e Russia, l’Inter è ormai sullo sfondo. Ecco quanto riportato dall’esperto di mercato durante la diretta di “Speciale calciomercato” su Sportitalia

48 ORE PER DIRSI ADDIO«Per quanto riguarda Fredy Guarin, non ha detto né sì né no ai cinesi e allo Zenit San Pietroburgo non ha detto ancora nulla perché non è arrivata nessuna offerta ufficiale dalla Russia. Nelle prossime 48 ore potrebbe succedere di tutto, così l’Inter si muoverà sia in entrata sia in uscita».

LE ALTRE TRATTATIVE – In entrata, occhi puntati su uno tra Granit Xhaka e Roberto Soriano, ma anche Jorge Rolando. In uscita, oltre a Guarin e Nemanja Vidic, attenzione all’asse Inter-Sampdoria per Andrea Ranocchia e Dodò.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE