Calciomercato

Pedullà: “Giallo Perisic! Candreva ha deciso dove andare. L’Inter punta…”

Alfredo Pedullà – giornalista del “Corriere dello Sport” – a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia fa il punto sulle operazioni dell’Inter, che iniziano con Perisic e finiscono con Miranda, passando per i nomi di Candreva, Carrasco, De Paul, Bruno Alves e Ranocchia

BIVIO PERISIC – La trattativa più importante riguarda l’ala croata, Alfredo Pedullà non sembra molto convinto della partenza: «Giallo Ivan Perisic all’Inter: il problema è che, se perdi Perisic, su cui Luciano Spalletti si è esposto in modo chiaro tenendolo fuori, all’Inter non va bene in prestito oneroso con diritto di riscatto, quindi bisogna lavorare su questa forbice e manca poco tempo alla chiusura del mercato. Alla luce delle sue ultime prestazioni, oggi Perisic vale anche meno di 30 milioni di euro…».

CANDREVA IN CINA – Pedullà spiega la situazione sulle fasce offensive: «L’Inter ha ragionato e lavorato su Rodrigo de Paul: c’è stata un’offerta cash del Napoli vicina ai 30 milioni senza contropartite tecniche, ma De Paul ha declinato dicendo di preferire l’Inter, l’operazione è imbastita per l’estate. L’Inter sa anche che Antonio Candreva vuole andare via: se lascia l’Inter, lo fa solo per andare in Cina, non altrove. Candreva può andarsene in Cina anche dopo la chiusura del mercato, fino al 28 febbraio, ma per lo scambio con il Dalian Yifang per Yannick Ferreira Carrasco c’è tempo fino al 31 gennaio. Se dopo quella data rimane Perisic – e con quale voglia non si sa -, si può ragionare su Candreva, che si può accontentare».

AFFARI COL PARMA – Non mancano eventuali operazioni last minute a sorpresa, Pedullà punta sulla difesa: «Il Direttore Sportivo del Parma, Daniele Faggiano, era nella sede per cautelarsi in caso di cessione di Bruno Alves a fine mercato, informandosi della situazione contrattuale di Andrea Ranocchia, di cui ha chiesto la disponibilità. Se l’Inter cede Joao Miranda deve prendere un difensore esperto: il nome di Bruno Alves può interessare anche all’Inter, sebbene su di lui ci sia già la Juventus».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button