Pedullà: “Eriksen, Conte trovi soluzione! Inter rigida su Lautaro Martinez”

Articolo di
28 Maggio 2020, 07:48
Alfredo Pedullà Alfredo Pedullà
Condividi questo articolo

Pedullà avvisa Conte di trovare una soluzione per inserire Eriksen, nel caso in cui la Serie A riprenda a breve. Il giornalista, parlando da Roma durante “Sportitalia Mercato”, ha poi ribadito le posizioni dell’Inter su Icardi e Lautaro Martinez.

IL NUOVO DA INSERIREAlfredo Pedullà è piuttosto critico sull’utilizzo di Christian Eriksen nell’Inter: «Mi verrebbe un po’ da pensare se non si trovasse la soluzione. Dev’essere Antonio Conte a trovare la soluzione, spero che questi due mesi siano serviti. Quando la società fa un grande investimento dev’essere un allenatore strapagato e importante come Conte a trovare la soluzione per Eriksen. Non ne vorrei sentire più parlare, perché Eriksen deve giocare nel suo ruolo e probabilmente l’avrebbe dovuto sganciare dall’inizio. È stato un passaggio secondo me a vuoto da parte di Conte, che non l’ha gestita bene dall’inizio. Eriksen è stata una grande operazione dell’Inter, non possiamo discuterlo: a un calciatore come lui devi trovare, e avresti dovuto già farlo, una collocazione».

I PREZZI – Pedullà chiude sul mercato: «L’Inter mantiene sia per Mauro Icardi sia per Lautaro Martinez una posizione molto rigida. Per Icardi vuole sessanta milioni di euro più bonus, per avvicinarsi a settanta, per Lautaro Martinez delle contropartite che passano per il presupposto che ha una clausola da centoundici milioni. Il contratto di Lautaro Martinez è fino al 2022, non è fino al 2024: è vero che la clausola ha soltanto un periodo congruo e ristretto a luglio, ma il calciatore ha accettato il Barcellona».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.