Pedullà: “Ecco i 4 club interessati a Icardi! Mercato Inter fermo, ma…”

Articolo di
10 Gennaio 2019, 01:43
Condividi questo articolo

Alfredo Pedullà – giornalista del “Corriere dello Sport” – a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia commenta le ultime novità sull’asse Inter-Icardi, elencando le squadre interessate e facendo il punto sul mercato nerazzurro a gennaio

SITUAZIONE ICARDI – Il giudizio di Alfredo Pedullà per la gestione mediatica del rinnovo del capitano nerazzurro è sotto zero: «I social fanno questo effetto, Wanda Nara vuole spettacolizzare la cosa e fare così pensando che sia giusto, ma l’Inter non può permettersi di non accontentare Mauro Icardi sul rinnovo. Barcellona e Real Madrid in Spagna, Chelsea in Inghilterra e Paris Saint-Germain in Francia sono su di lui e la moglie-agente Wanda lo fa sapere: è un modo per battere cassa, ma io faccio fatica a condividere questo modo. L’Inter e Icardi si incontreranno: l’accordo non sarà a 6 milioni di euro annui come proposto dall’Inter, l’argentino ne chiederà 10 e alla fine gliene daranno 8 perché l’Inter non è nell’ordine delle idee di perdere Icardi».

SGUARDO AL FUTURO – L’Inter probabilmente non rischia di perdere il suo capitano, ma comunque a gennaio per Pedullà non si muoverà nulla, piuttosto in estate: «Il mercato dell’Inter oggi è impostato su discorsi per il futuro perché a gennaio può fare solo operazioni in prestito con diritto di riscatto: ha mandato a giocare Gabriel “Gabigol” Barbosa (in prestito al Flamengo, ndr) e siamo fermi lì, mentre per l’estate l’Inter è in vantaggio per arrivare a Hector Herrera, in uscita dal Porto a parametro zero».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.