Calciomercato

Pedullà: «Dybala? Quando lasciò Conte gli disse che voleva lavorarci ancora»

Dybala è in uscita dalla Juventus, non solo per il festino di mercoledì notte con annessa punizione (vedi articolo) ma anche per il contratto in scadenza al 30 giugno 2022. Alfredo Pedullà, in collegamento con “Aspettando il weekend” su Sportitalia, non esclude l’opzione Inter a causa di Conte.

SCENARIO POSSIBILE?Paulo Dybala oggi è fuori dai convocati per Torino-Juventus e il suo futuro sarà presumibilmente lontano dai bianconeri. Alfredo Pedullà, in relazione all’Inter, si espone: «Con tutto il rispetto e l’ammirazione per Lautaro Martinez, che è un grande attaccante, ma Dybala sereno e tranquillo che non ha le croci da portare è una roba sublime. Lui l’anno scorso è stato eletto miglior calciatore della Serie A. Il retroscena è che, quando si è lasciato con Antonio Conte, ha detto che gli sarebbe piaciuto tornare a lavorare con lui. A un anno dalla scadenza la destinazione deve piacere anche a lui. Ritiene che la Premier League non sia il campionato di riferimento: lì si intristisce. Vorrebbe andare in Spagna, se possibile, la storia con la Juventus sta finendo e in maniera molto triste».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.