Pedullà: “Conte dava priorità alla Juve, ora Inter si è cautelata! Marotta…”

Articolo di
21 maggio 2019, 00:33
Alfredo Pedullà

Alfredo Pedullà – giornalista del “Corriere dello Sport” – a “Monday Night” su Sportitalia torna a caldeggiare con una certa sicurezza la pista Conte per l’Inter nonostante le insistenti voci sulla Juventus

PAROLA DI CONTE – Ultima settimana di calcio giocato, poi probabilmente arriverà l’annuncio del prossimo allenatore, anche se Alfredo Pedullà sembra avere pochi dubbi: «Non penso che un dirigente come Beppe Marotta arrivi al 21 maggio con una situazione borderline. Non ci sono dubbi sul fatto che Antonio Conte fino a primavera aveva messo la Juventus in cima alla lista per il ritorno, fosse dipeso da Pavel Nedved e Fabio Paratici non ci sarebbe stato nessun dubbio, ma per come si è lasciato con Andrea Agnelli mi sembra complicato… Deciso che Luciano Spalletti è alla fine, Marotta si sarà cautelato con Conte, non facendogli firmare qualcosa, ma sulla parola. Mi meraviglierei se l’Inter non formalizzasse l’accordo con Conte. Inter costruita per il quarto posto rischiando di uscire dalla Champions League all’ultima giornata contro l’Empoli? Non penso, è stata costruita per cercare di stare più vicina possibile alla Juventus e si trova in una situazione che non appartiene alla normalità».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE