Pedullà: “Attenta Inter, anche il Liverpool su Cech”

Articolo di
18 aprile 2015, 14:22
cech

Il matrimonio tra l’Inter e Samir Handanovic sembra essere sempre più indirizzato verso un divorzio che costringerà il club nerazzurro a trovare un nuovo portiere in grado di non far rimpiangere lo sloveno e aiutare la squadra a tornare ai vertici del calcio italiano ed europeo. E, secondo quanto riporta l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, la prima scelta di Roberto Mancini sarebbe ancora Petr Cech sul quale però si sarebbe inserito il Liverpool di Brendan Rodgers.

PRIMO OBIETTIVO – E’ infatti delle ultime ore la voce diffusa dal The Sun secondo la quale i Reds sarebbero disposti ad mettere sul piatto 7 milioni di sterline (poco meno di 10 milioni di euro) per portare il numero uno ceco ad Anfield a partire dalla prossima stagione. Certamente non pochi per un portiere con il contratto in scadenza a giugno del 2016 e deciso più che mai a lasciare il Chelsea in estate per poter giocare titolare, ma al momento José Mourinho sarebbe moto più propenso a cederlo all’estero piuttosto che ad una possibile rivale, motivo per il quale l’Inter potrebbe essere ancora in corsa. Da questo punto di vista ci sarebbero già stati dei contatti tra il club di Corso Vittorio Emanuele II e l’entourage del giocatore per valutare la sua disponibilità nel trasferirsi sulla sponda nerazzurra di Milano con Cech che non avrebbe chiuso le porte, pur specificando di volere un ingaggio comunque molto simile a quello percepito attualmente a Londra, ovvero almeno 4 milioni netti; cifra superiore rispetto a quella richiesta da Handanovic per rinnovare (3 netti fino al 2018).

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE