Calciomercato

Pedullà: “Acquisto Godin, l’Inter non si pente. Arriva un centrale”

Godin è stato molto criticato nella sua prima stagione all’Inter, finché si è giocato, in certi casi anche in maniera eccessiva ed esagerata. Alfredo Pedullà è in collegamento da Roma per “Sportitalia Mercato” e ha spiegato le difficoltà del centrale uruguayano, senza bocciarlo. In difesa nei nerazzurri previsto un rinforzo: un nome.

MANOVRE IN DIFESA – L’Inter un anno fa ha prelevato Diego Godin dall’Atlético Madrid a parametro zero. Dopo dodici mesi c’è chi (frettolosamente) parla di acquisto sbagliato, ma Alfredo Pedullà lo difende: «Io sono abituato a entrare dalla porta, non posso entrare dalla finestra: mi sembra che cambi qualcosa. Cioè: Godin è abituato a giocare con una difesa a quattro, e sappiamo cos’era nel suo grande ciclo all’Atlético Madrid, a tre è un altro paio di maniche, un altro film e credo che sia un altro sport. Ha un ingaggio molto importante, l’Inter non si pentirà di quest’operazione a parametro zero, di sicuro Godin non lo puoi tenere in panchina per cui avrà le sue proposte. L’Inter prenderà almeno un altro centrale, c’è Alessandro Bastoni che è cresciuto moltissimo. Io penso che l’Inter problemi di difesa e di difensori centrali non ne ha. Può arrivare Armando Izzo dal Torino».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.