Paventi: “Vidal primo nome per l’Inter, ma cresce quotazione di uno nuovo”

Articolo di
16 Dicembre 2019, 16:51
Condividi questo articolo

Vidal del Barcellona resta sempre nei desideri dell’Inter per gennaio, ma il centrocampista cileno non è l’unico monitorato con attenzione. Andrea Paventi, intervenuto nel corso dell’ultima edizione di Sky Sport 24, ha fatto un altro nome per la prossima sessione di calciomercato.

IL MERCATOAndrea Paventi aggiorna sulle possibili trattative per gennaio e dà due opzioni per rinforzare la rosa: «Il nome è quello di Arturo Vidal, che è in cima alla lista, però in queste ore sta anche crescendo la quotazione di un giocatore molto giovane del River Plate. Si chiama Cristian Ferreira, un centrocampista di vent’anni, potrebbe essere la novità di gennaio. L’Inter vorrebbe farlo in prestito con diritto di riscatto, il River Plate vuole fare prestito con obbligo. Chissà che non si arrivi a un accordo nelle prossime settimane, questa è una novita però Vidal è il giocatore che va a coniugare le richieste dell’allenatore, l’esperienza e anche tanto talento».

RIPARTENZA – Paventi, oltre a Vidal, spiega come Antonio Conte vuole rifarsi dopo Fiorentina-Inter 1-1: «Lui è uno che non ama solo partecipare, lui ama vincere. È molto ambizioso, la pazienza in questo momento è figlia di un progetto che sta andando molto velocemente per quanto riguarda il campionato, perché nonostante il pareggio di ieri a Firenze l’Inter è prima in testa alla classifica con la Juventus. C’è stata la battuta d’arresto in Champions League, ma è un periodo in cui ci sono tanti giocatori che mancano. Il mercato di gennaio porterà sicuramente dei nuovi innesti: con i recuperi di quelli che sono in infermeria la pazienza aiuta a non drammatizzare nulla. Un pareggio ci può stare, si è fermata la Juventus anche nelle scorse settimane. L’obiettivo non era lo scudetto quest’anno, ma lottare fino alla fine può diventare bello anche dal punto di vista adrenalinico».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.