Calciomercato

Pastorello (ag. Candreva): “Summit mercato, ha scelto la società. Conte…”

Federico Pastorello, agente di Antonio Candreva, è intervenuto in collegamento telefonico con la trasmissione di Rai Sport + “Calcio & Mercato” e ha parlato della posizione del suo assistito, dato più volte in uscita nel corso del mese di gennaio ma rimasto e titolare ieri in Inter-Lazio di Coppa Italia. Sarebbe stata la società a bloccare ogni discorso riguardante la sua cessione.

NIENTE DA FAREFederico Pastorello spiega perché Antonio Candreva non è stato ceduto a gennaio: «Diciamo che è chiaro che, da quello che noi sappiamo, è stato fatto un summit di mercato e alla fine la società, in accordo con l’allenatore, ha deciso che Candreva era un giocatore che doveva restare per dare il suo contributo. Probabilmente fino a oggi è stato poco utilizzato, magari in futuro lo potrà essere di più. Il ragazzo è un grande professionista e il suo unico desiderio era quello di rimanere per dare il suo contributo, dopo di che è normale che le scelte le fa l’allenatore, Antonio è un grande professionista da questo punto di vista e ha sempre accettato le decisioni, anche se è normale che tutti i giocatori vorrebbero sempre giocare. Dal punto di vista del mercato è normale che, quando un giocatore del suo livello viene poco utilizzato, le persone che lo gestiscono devono guardarsi attorno».

PANCHINA«Antonio Conte contattato dall’Inter? Io non so se è vero, se era lì (sotto la sede della società, ndr) e immagino di sì visto che ne parlano tutti, fermo restando che dubito fortemente che l’Inter oggi possa andare a contattare un allenatore portandolo in sede all’ultimo giorno di mercato, credo che il progetto di Luciano Spalletti debba continuare ad andare avanti perché è normale che ci siano delle difficoltà, ma credo che i giudizi debbano essere comunque fatti a fine stagione. All’Inter all’inizio erano tutti entusiasti, adesso sta avendo un momento di calo e tutti la criticano: credo che bisognerebbe dare un attimo di tempo al tempo e tirare le somme a fine stagione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh