Pastore posticipa il suo addio: prestito solo con obbligo – TMW

Articolo di
7 gennaio 2018, 14:45
Pastore

TuttoMercatoWeb parla di un Paris Saint-Germain disposto a cedere Javier Pastore al massimo in prestito con obbligo di riscatto sottolineando però che molto probabilmente il giocatore sarà costretto a rimandare il suo addio.

NESSUNA APERTURA – Pastore ha saltato i primi allenamenti del 2018 per motivi non meglio specificati complicando ulteriormente i rapporti tra lui e il tecnico Unai Emery ma nonostante questo la sua cessione a gennaio appare comunque complicata visto che il PSG non accetterà formule diverse dal titolo definitivo o il prestito oneroso con obbligo di riscatto. L’Inter sembra essere l’unica squadra veramente interessata ma senza cessioni eccellenti (Joao Mario e Marcelo Brozovic non hanno ancora ricevuto offerte) non potrà andare oltre il prestito con diritto di riscatto. Motivo per il quale l’argentino e il suo entourage starebbero valutando di rimandare il suo addio a fine stagione in modo da scegliere con maggiore attenzione la sua prossima destinazione.







ALTRE NOTIZIE