Pastore: “Inter vicina, ma deve essere convinta. Su Spalletti…”

Articolo di
27 gennaio 2018, 21:43
Javier Pastore

Javier Pastore ha parlato della trattativa che potrebbe portarlo all’Inter ai microfoni di Sky Sport. Di seguito le dichiarazioni del trequartista, intervistato al termine della partita contro il Montpellier.

PASTORE PARLA DI INTER«È un’opzione perché mi pìacerebbe se vado via di qua di tornare in Italia, sinceramente l’Inter è stata sempre vicina già da un po’ di tempo. Ancora non ho preso una decisione, neanche la società, sto solo aspettando per vedere cosa succede. È normale che io voglia giocare molto più di quello che sto facendo qua, penso che lì se si danno le situazioni potrei giocare un po’ di più. L’importante è che pure l’Inter sia convinta che manca un giocatore come me, non per prendermi così per prendermi. Sono decisioni difficili perché sono qui da tanti anni, è difficile anche lasciare un club che mi ha dato tanto in questi anni. Luciano Spalletti? Non ho parlato con l’allenatore, ho visto l’intervista che ha fatto oggi, molto divertente».







ALTRE NOTIZIE