Pastore bloccato da Suning: problema prestito oneroso – PS

Articolo di
31 gennaio 2018, 13:37
Pastore

Claudio Raimondi di Premium Sport rivela che il gruppo Suning avrebbe bloccato l’acquisto di Javier Pastore a titolo temporaneo con diritto di riscatto a causa della cifra da versare al Paris Saint-Germain per il prestito oneroso.

PRESTITO ONEROSO – L’accordo trovato tra Inter e PSG prevedeva 7 milioni di euro subito più altri 23 per il diritto di riscatto, cifra giudicata troppo onerosa da Suning che oltre al prestito avrebbe dovuto pagare anche l’intero stipendio di Pastore da qui fino al 30 giugno.







ALTRE NOTIZIE