Calciomercato

Palmeri: “Messi via da Barcellona al 50%. L’Inter ha una volontà sistemica”

Messi ha deciso di andare via dal Barcellona, anche se i catalani stanno facendo muro e non vogliono che se ne vada a parametro zero. Il giornalista Tancredi Palmeri, nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb”, spiega come l’Inter (e le altre pretendenti) possono davvero arrivare all’argentino.

OCCASIONE IRRIPETIBILE? – “Solo tre squadre hanno le possibilità finanziare e politiche di permettersi Lionel Messi: Manchester City, Inter e PSG. Le posizioni di forza sono ancora quelle, col Manchester City che va prendendo vantaggio. Elemento nuovo il contatto tra Messi e Pep Guardiola avvenuto nei giorni scorsi. Contatto, dettaglio essenziale, per mano di Messi. Non si sono lasciati bene, e Guardiola per orgoglio mai sarebbe andato a cercare chi gli aveva tolto il comando della squadra facendolo diventare il numero 2. Il City aveva già la volontà politica, la capacità finanziaria, il sistema societario adatto col duo Soriano-Begiristain, ma mancava il placet tecnico del numero 1 della squadra. Questo è un passaggio importantissimo, anche se non c’è luce verde perché si sta ancora analizzando l’operazione economica. Attenzione al lavoro ai fianchi che Sergio Aguero, fratello di Leo, sta facendo su Pep. L’Inter c’è, anche se negli ultimi giorni ovviamente distratta”.

INTER C’È – “C’è la volontà sistemica di effettuare un colpo da ascrivere alla nazione cinese, un progetto unitario che coinvolgerebbe Messi in sponsorizzazioni e utilizzo d’immagine a livello planetario. Inoltre Messi diventerebbe re incontrastato della squadra, senza dover dividere il palcoscenico né con tecnici né con compagni di squadra nobili. Rimane un poco più indietro il PSG, che ha avuto l’entusiasmo smorzato dalla finale persa, e che ha due stipendi pesantissimi. Però anche in questo caso ci si sta giocando la carta sul personale col lavoro ai fianchi di Neymar, altro fratello di Leo, e si aspetta per capire se davvero l’acquisto sarebbe a zero, che permetterebbe di scaricare la potenza di fuoco sullo stipendio. Forse solo nel 2020 poteva succedere. Certo, ci sono ancora il 50% di possibilità che Messi rimanga al Barcellona. Ma già pensare che ci siano le stesse probabilità che vada via…”

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Tancredi Palmeri

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh