Palmeri: “Icardi? Partita di poker Juve-Napoli. Inter messa peggio”

Articolo di
15 Luglio 2019, 20:42
Tancredi Palmeri
Condividi questo articolo

Il giornalista Tancredi Palmeri, intervenuto a “TMW Radio” durante la trasmissione Stadio Aperto ha parlato del mercato nerazzurro in attacco bloccato dalla partenza di Mauro Icardi

POKER – «Il Napoli c’è su Icardi. È una partita di poker dove paratici in questo momento sembra essere quello con il giro più a favore, ma in verità De Laurentiis si è seduto al suo fianco perché nel gioco delle carte, la carta migliore gli scivola dal suo piatto. Sono queste le due squadre. Il Napoli si è mosso, ma offerte non ne hanno fatte all’Inter, ma qualcosa si sta muovendo. La partita è lunga. Ci sono 45 giorni».

BLOCCO – «Quella a cui va peggio è l’Inter che ha l’esigenza di stringere per Lukaku. La Premier inizia prima di tutti e poi il Manchester United è legnosissimo per fare trattative. Napoli e Juventus marciano su questo bisogno dell’Inter di cedere Icardi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE