Nuovo portiere cercasi: chi dopo Handanovic?

Articolo di
10 aprile 2015, 18:38

L’Inter valuta diversi profili per l’estremo difensore, in vista della prossima stagione. Samir Handanovic probabilmente lascerà Milano e Ausilio non vuole farsi trovare impreparato. Valutiamo tutte le alternative, considerando valutazione economica, esperienza e qualità tecniche.

PROFILI INTERNAZIONALIHandanovic sembra sempre più lontano dall’Inter? I nerazzurri si tutelano e vagliano il mercato dei portieri. Molti i nomi sul taccuino di Ausilio, che, però, deve contenere la spesa, dato che Mancini chiede acquisti importanti in altri reparti. E valutando l’agenda del Ds, spuntano molti profili decisamente attraenti, pronti a difendere la porta della Beneamata. In primo luogo, Petr Cech, nome nuovo e che circola con insistenza soprattutto in Inghilterra. L’eco dei rumors è arrivato anche in Italia e l’Inter sembra in pole per assicurarsi le prestazioni della saracinesca del Chelsea. Discorso simile per quanto riguarda Reina: l’ex Napoli sembra essersi stancato di far panchina al Bayern e l’Inter potrebbe garantirgli il posto da titolare che cerca.

GIOVANI AL COMANDO – Tra i due esperti portieri, emerge una marea di giovani, pronti a conquistare San Siro. In primo luogo, Mattia Perin, che però ha recentemente confermato di voler rimanere al Genoa anche nella prossima stagione. Il classe 1992 piace molto dalle parti di Appiano, ma il suo cartellino vale molto ed è probabilmente fuori budget per le casse nerazzurre. La soluzione parallela sarebbe affidare la porta a un giovane già di proprietà dell’Inter: Bardi e Di Gennaro sono due ottimi prospetti, forse però un po’ troppo acerbi per conquistare l’Inter.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE