Nuovo duello tra Inter e Juventus: nel mirino c’è il talento Chong – TS

Articolo di
17 Gennaio 2020, 10:48
Beppe Marotta
Condividi questo articolo

“Tuttosport” riporta che sia Inter che Juventus si sono iscritte alla corsa per Chong, talento dello United in scadenza di contratto.

COME POGBA – Il Manchester United sta disperatamente tentando di scambiarlo con Bruno Fernades delo Sporting Lisbona, ma Tahith Chong non sembra volerne sapere. Per quanto prestigioso, il primo club di Cristiano Ronaldo, resta una prospettiva molto meno allettante di una big della Serie A. E così il centrocampista classe ‘99 rischia di trasformarsi un altro Pogba per i Red Devils, che non sono riusciti a rinnovargli il contratto e vedono sempre più vicina la scadenza (30 giugno 2020) e la possibilità di perdere uno dei talenti pù brillanti del vivaio a parametro zero, proprio come accadde per il polpo, finito alla Juventus, dove è poi esploso per tornare a Manchester dietro pagamento di oltre 100 milioni di euro.

INTER-JUVENTUS – Adesso la situazione si sta nuovamente creando: Chong non ha firmato il rinnovo e aspetta notizie dal suo agente, scattato allo scoccare della finestra del mercato di gennaio. Mohamed Sinouh, questo il suo nome, sta girando l’Europa. Un po’ perché è anche l’agente di un altro centrocampista richiestissimo, il veronese Amrabat, un po’ perché sta ascoltando le proposte di vari club per il suo Chong. In questo tour europeo, la Juventus ha avanzato sicuramente una delle offerte più interessanti per Chong, ma attenzione all’Inter di Beppe Marotta, che – come il suo allievo Paratici – coltiva sempre una grande attenzione nei confronti di occasioni di questo genere a parametro zero. Ecco perché sono arrivati a scontrarsi pure su questo nome. Nello United finora ha giocato come elemento esterno, soprattutto nella fase offensiva.

CONCORRENZA – La Juventus lo sta seguendo da un po’ di tempo e ha capito che è arrivato il momento di sferrare l’attacco decisivo, per non rischiare che si scateni un’asta ancora più selvaggia. L’Inter, per esempio si è già affacciata nell’affare e Beppe Marotta ha incontrato l’agente, proprio perché l’interesse principale era per Amrabat. Ma attenzione anche al Napoli, perché anche gli uomini mercato di Aurelio De Laurentiis hanno fiutato il profumo di un colpaccio e si sono mossi con Sinouh. Ovvio che, in questa fase, l’agente cerca di massimizzare l’operazione dal suo punto di vista e da quello del giocatore, tradotto: chi offre l’ingaggio più alto e le condizioni più favorevoli può aggiudicarsi il ragazzo.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE