Calciomercato

Nandez-Inter, sarà prestito oneroso: le cifre. Ostacolo per Telles, alternativa dal PSG – SM

Nandez si avvicina all’Inter, che in queste ore proverà a trovare un accordo di massima con il Cagliari. Come riportato da Raimondi – giornalista di “Sport Mediaset” – su Italia 1, l’incontro odierno può essere quello definitivo. Riflettori puntati anche sulle occasioni di mercato per la fascia sinistra

NANDEZ DAY – Giornata di svolta per Nahitan Nandez, che è sempre più vicino a vestire la maglia della squadra campione d’Italia. Nel pomeriggio è previsto un incontro tra il Presidente rossoblù Tommaso Giulini e l’AD Sport nerazzurro Beppe Marotta. L’Inter sta andando incontro al Cagliari in tutti i modi. Addirittura svincolando Radja Nainggolan (vedi focus), che così potrà negoziare un nuovo accordo contrattuale con i rossoblù. Ed è in ballo anche l’ipotesi Andrea Pinamonti in prestito. Tanti favori tra le due parti con l’obiettivo di trovare un punto d’incontro. L’Inter vuole ottenere Nandez in prestito con diritto di riscatto. Si può ragionare su un prestito oneroso a 4-5 milioni di euro, non di più. La volontà del centrocampista uruguayano di vestire la maglia nerazzurra è troppa, anche se la Roma sta provando a inserirsi (inutilmente, ndr).

QUINTO MANCINO – Non c’è solo Nandez sul taccuino dell’Inter, che punta a un nuovo innesto sulla fascia sinistra. Tante ipotesi fatte finora ma ancora nessuna vera occasione low cost. Intanto Layvin Kurzawa è in uscita dal Paris Saint-Germain e può arrivare all’Inter in prestito. Anche perché il Manchester United non apre al prestito di Alex Telles, che per l’Inter sarebbe un ritorno. Questo è quanto riportato dal giornalista Claudio Raimondi nel corso del TG sportivo “Sport Mediaset”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button