Calciomercato

Nainggolan la chiave per arrivare a Nandez? L’Inter ci pensa – Sky

L’Inter è ancora al lavoro sul mercato per regalare a Simone Inzaghi la miglior rosa possibile. Gli obiettivi sono due esterni da aggiungere alla squadra complici le partenze di Achraf Hakimi e Ashley Young. Ecco il punto fatto da Alessandro Sugoni a Sky Sport 24 sulle varie trattative dei nerazzurri. 

ASSE CAGLIARI – MILANO – L’asse tra Cagliari e Milano, fronte Inter, è molto calda. Sono tanti i giocatori che hanno intrapreso questa pista negli anni scorsi (Nicolò Barella e Diego Godin per esempio) con le due società che sono in ottimi rapporti. I sardi attendo Dalbert Henrique che dopo l’amichevole con il Lugano disputata con i nerazzurri è pronto a firmare il nuovo contratto con i rossoblù (vedi articolo). Nel frattempo però l’Inter punta Naithan Nandez ma la trattativa non sembra sbloccarsi. «Inzaghi vorrebbe due esterni. Nandez è un nome su cui l’Inter si è informata tanto e il giocatore si sente pronto per il salto in una big. Domani ci sarà l’assemblea di Lega e se ne parlerà. Nandez nasce come centrocampista interno ma ha giocato spesso anche come centrocampista di destra, soprattutto con Leonardo Semplici lo scorso anno. Occupa una zona di campo molto offensiva in un 3-5-2, ha gamba e corsa. L’Inter lo vuole in prestito con diritto di riscatto con il Cagliari che vorrebbe monetizzare al massimo. Radja Nainggolan vuole il Cagliari e il Cagliari vuole Nainggolan. Il nodo è sempre l’ingaggio con il giocatore che si attende una buonuscita dall’Inter per chiedere meno al Cagliari di stipendio. Al momento l’Inter non ne vuole sapere della buonuscita e chissà se Nainggolan possa rientrare nell’affare Nandez per sbloccare la trattativa». 

INTER, PRIORITÀ ESTERNI

BELLERIN – TELLES – Non solo però Nandez per la corsia destra. L’Inter continua a puntare e seguire la pista che porta ad Hector Bellerin, esterno spagnolo dell’Arsenal. «Per Bellerin vale sempre il discorso del prestito, ma l’Arsenal al momento ha sempre detto no. Bellerin se vogliamo è un giocatore più difensivo di Nandez visto che nasce come terzino destro di difesa. È un giocatore che può fare tutta la fascia ma con caratteristiche diverse e Nandez ha una carta in più dello spagnolo, quella della duttilità». Inter che però cerca anche un’opportunità a sinistra per rinforzare la corsia aggiungendo un elemento a Federico Dimarco e Ivan Perisic. «Alex Telles è un’idea per la fascia opposta. Da quello che abbiamo sentito l’Inter vuole trattenere Dimarco che può giocare anche come terzo di difesa. Telles potrebbe essere un’opportunità se lo United aprisse al prestito altrimenti no. L’Inter però va ricordato che non ha fretta».

Fonte – Sky

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button