Nainggolan discute i dettagli del contratto, accordo al 2022 – TS

Articolo di
23 giugno 2018, 12:39

“Tuttosport” riporta che Radja Nainggolan ormai sta discutendo solo i dettagli del suo prossimo contratto con l’Inter. L’accordo potrebbe essere più lungo.

TUTTO FATTO – Si avvicina a grandi passi lo sbarco di Radja Nainggolan all’Inter. L’accordo fra le parti è ormai trovato da tempo – 35 milioni complessivi, 22-23 cash più le contropartite tecniche Santon e Zaniolo – ma potrebbero esserci delle novità sul contratto che il centrocampista firmerà con l’Inter a inizio luglio. Di questo ha parlato ieri Nainggolan col suo agente Alessandro Beltrami in quel di Montecarlo. Un rendez-vous proprio per definire gli ultimi dettagli del trasferimento e valutare tutti gli aspetti del futuro contratto. Inter e procuratore hanno trovato l’intesa per un triennale fino al 2021 con opzione per il 2022 con l’ingaggio che sarà leggermente più alto rispetto a quello finora percepito nella Roma, ovvero da 4,5 milioni più bonus a 5 mi- lioni fissi più bonus.

DETTAGLI – La novità di cui hanno discusso Nainggolan e il suo agente, dopo nuovi contatti con l’Inter, è la possibilità che il contratto sia già di quattro anni fino al 2022, modalità che permetterebbe ai nerazzurri di avere un ammortamento annuale leggermente più basso: con un triennale il costo sarebbe di circa 11,6 milioni più l’ingaggio lordo; con un quadriennale la spesa calerebbe a 8,8 più lo stipendio.






ALTRE NOTIZIE