Nagatomo, possibile ritorno in Italia? Una squadra interessata all’ex Inter

Articolo di
2 Luglio 2020, 21:10
Condividi questo articolo

Yuto Nagatomo potrebbe presto torna in Italia. Il giapponese ha lasciato oggi il Galatasaray dopo due stagioni e mezzo. Sulle sue tracce il Benevento di Filippo Inzaghi, neo-promosso in Serie A. I dettagli della trattativa, riportati da “seriebnews.com”.

RITORNOYuto Nagatomo potrebbe avvicinarsi a ritornare in Italia. Il legame con i turchi del Galatasaray, sua ultima squadra, si è interrotto oggi, dopo 2 anni e mezzo. 65 presenze e 3 reti per il giapponese, arrivato in Turchia dopo sette stagioni con l’Inter. In nerazzurro ben 210 presenze e 11 reti, e la mistica di essere diventato la mascotte dello spogliatoio. Celebri i suoi inchini con capitan Javier Zanetti, e i racconti ilari di Antonio Cassano, legatissimo a Nagatomo. Il giapponese è anche arrivato a indossare la fascia di capitano dell’Inter, prima di uscire gradualmente dai piani nerazzurri. Nel primo semestre di Luciano Spalletti sulla panchina dell’Inter, il terzino classe 1986 raccoglie appena 13 presenze: da qui la decisione di trasferirsi al Galatasaray. In Turchia ha vinto ben 2 campionati, oltre a Coppa e Supercoppa nazionali. Ora che la sua avventura è al termine, Nagatomo potrebbe tornare in Italia, dove ha indossato anche la maglia del Cesena nella stagione 2010/11. I colori della maglia potrebbero rimanere invariati: a lui è infatti interessato il Benevento, squadra giallorossa che giocherà in Serie A nella prossima stagione. Il nodo che blocca la trattativa, al momento, è l’ingaggio elevato (2 milioni).


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE