Mourinho spinge Eriksen all’Inter. Ma manca l’intesa con il Tottenham – SM

Articolo di
13 Gennaio 2020, 13:47
Condividi questo articolo

Christian Eriksen è il nome caldissimo per il centrocampo dell’Inter. Come riportato dal notiziario di “Sportmediaset”, il centrocampista danese ha accettato l’offerta nerazzurra, che ora deve accordarsi con il Tottenham. E Mourinho spinge il giocatore a Milano

ACCORDO – La parola d’ordine dell’Inter in campionato è provarci fino in fondo. E per farlo, la società nerazzurra deve regalare ad Antonio Conte dei rinforzi di spessore per provare a lottare con la Juventus fino alla fine. Tutte le strade portano a Christian Eriksen, sempre più vicino a trasfersi a Milano. Il centrocampista, in scadenza di contratto a giugno, ha accettato l’offerta del club nerazzurro: quadriennale a 7,5 milioni di euro a stagione.

MOURINHO – Per completare il super affare, però, l’Inter deve trovare l’accordo con il Tottenham. Per liberarsi del centrocampista già a gennaio, gli Spurs chiedono 20 milioni di euro. L’offerta dei nerazzurri è ben più bassa: 10 milioni. Decisivo potrebbe essere l’incontro tra l’agente di Eriksen e il club londinese. E attenzione al ruolo di José Mourinho: il tecnico portoghese sta spingendo per mandare il danese a Milano, avendo già Fernandes come sostituto per il suo centrocampo. Il benestare dello Special One potrebbe in questo senso essere decisivo per convincere il Tottenham ad accettare l’offerta nerazzurra.

 




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.