Mourinho: “Eriksen? Non doveva chiudersi il 25 gennaio. Tottenham…”

Articolo di
25 Gennaio 2020, 18:34
Condividi questo articolo

Mourinho torna a parlare di Eriksen, dopo averlo “ignorato” alla vigilia di Southampton-Tottenham 1-1 (vedi articolo). Il manager portoghese è stato protagonista della conferenza stampa post partita e, inevitabilmente, si è dovuto esprimere sull’imminente trasferimento all’Inter del danese.

ACCETTA PERCHÉ COSTRETTOJosé Mourinho non sembra affatto soddisfatto del passaggio di Christian Eriksen all’Inter: «Si può dire quello che si vuole, io non voglio dire nulla. Voglio soltanto dire che questa situazione non sarebbe dovuta avvenire il 25 gennaio. E non è colpa del Tottenham se al 25 gennaio siamo in questa situazione. L’unica cosa che posso dire è che Eriksen, sin da quando io sono arrivato, si è comportato in un modo molto molto professionale, sia con me sia con il la squadra. Il Tottenham è l’ultimo da incolpare su questa situazione, ma essere al 25 gennaio in una situazione del genere non è bello».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.