Modric vuole lasciare Madrid: l’Inter attende il confronto, il Real valuta le alternative

Articolo di
7 agosto 2018, 14:48
Modric

Nonostante le parole di Julen Lopetegui il Real Madrid è alla ricerca di un centrocampista per non farsi trovare impreparato nel caso in cui Luka Modric dovesse chiedere di essere ceduto all’Inter.

CERCASI SOSTITUTO – Da un punto di vista mediatico, fattore da non sottovalutare assolutamente quando si parla del Real, il nome giusto per far fronte all’eventuale uscita di Modric sarebbe quello di Paul Pogba che non avrebbe neanche particolari problemi a lasciare il Manchester visto un rapporto non certo idilliaco con José Mourinho che tra l’altro avrebbe già pronto il sostituto, ovvero Sergej Milinkovic-Savic (il mercato inglese però chiuderà questo giovedì). Ugualmente complicata ma da non scartare neanche la pista che porta invece a Miralem Pjanic con la Juventus a quel punto pronta a usare i soldi incassati per provare a riprendersi Pogba o più verosimilmente virare su Adrien Rabiot e il già citato Milinkovic-Savic, anche loro nella lista dei madrileni. Infine, considerando il recentissimo passato sulla panchina della Spagna di Julen Lopetegui, le merengues potrebbero fare un tentativo per il suo pupillo Thiago Alcantara ma ovviamente, essendo nato e cresciuto nel settore giovanile del Barcellona, bisogna vedere se il fratello di Rafinha accetterebbe di vestire la maglia dei rivali storici; senza poi dimenticare che il Bayern Monaco ha appena ceduto Arturo Vidal al Barcellona e quindi non lascerà partire tanto facilmente un altro dei suoi centrocampisti. Attenzione però al possibile inserimento nella trattativa di Mateo Kovacic (connazionale di Niko Kovac che lo ha allenato ai tempi della nazionale croata) se il Chelsea non dovesse riuscire a chiudere entro dopodomani. Tra le possibili idee anche quella di non acquistare nessuno passando dalla mediana a tre di Zinedine Zidane al 4-2-3-1 con Casemiro e Toni Kroos titolari più Dani Ceballos e Federico Valverde come riserve.






ALTRE NOTIZIE