Mkhitaryan più di Pastore: J. Mario pedina di scambio? – PS

Articolo di
3 gennaio 2018, 13:57

Anche Premium Sport vede sempre più difficile l’arrivo di Javier Pastore all’Inter che avrebbe deciso di virare su Henrikh Mkhitaryan sperando di riuscire a convincere il Manchester United ad accettare uno scambio con Joao Mario.

PASTORE LONTANO – I rapporti tra Inter e United non sarebbero dei migliori a causa del mancato passaggio di Ivan Perisic all’Old Trafford ma nonostante questo i nerazzurri sarebbero comunque al lavoro per ingaggiare Mkhitaryan. L’idea sarebbe quella di imbastire uno scambio di prestiti con Joao Mario anche se lo stipendio dell’armeno (quasi 10 milioni netti a stagione) e i dubbi di José Mourinho complicano e non poco l’operazione. Chi si sta allontanando sempre di più con il passare dei giorni è invece Pastore, valutato 40 milioni e per il momento bloccato sia dal presidente Nasser Al-Khelaifi che dal tecnico Unai Emery nonostante lo stesso giocatore avrebbe aperto a un trasferimento a Milano.







ALTRE NOTIZIE